La rivoluzione americana

Il sito rivoluzione americana iniziò a metà degli 1760 come una ribellione di coloni britannici che vivevano lungo la costa orientale del Nord America. Si è conclusa in 1789 con la creazione di una nuova nazione, sostenuta da una costituzione scritta e un nuovo sistema di governo.

rivoluzione americana

La rivoluzione americana ebbe un profondo effetto sulla storia moderna. Sfidò e minò il potere assolutista delle monarchie europee. Sostituì la monarchia britannica con un governo funzionante basato sui principi dell'Illuminismo del repubblicanesimo, della sovranità popolare e della separazione dei poteri.

La rivoluzione americana mostrò che le rivoluzioni potevano avere successo e che la gente comune poteva governarsi. Le sue idee ed esempi hanno ispirato la Rivoluzione francese (1789) e successivamente i movimenti nazionalisti e indipendentisti. Soprattutto, la rivoluzione americana ha dato alla luce gli Stati Uniti, una nazione i cui valori politici, forza economica e potenza militare hanno plasmato e definito il mondo moderno.

La storia della rivoluzione americana è fatta di rapidi cambiamenti e sviluppi. Prima degli 1760, le colonie americane 13 godevano decenni di prosperità economica e buoni rapporti con la Gran Bretagna. La maggior parte degli americani si considerava leali britannici; si accontentavano di essere soggetti di un saggio e benevolo re britannico rispetto agli schiavi e ai vassalli di un tiranno straniero. Che una rivoluzione potesse svolgersi nella società coloniale americana sembrava impensabile.

Durante la metà degli 1760, questa lealtà nei confronti della Gran Bretagna fu messa alla prova da una questione apparentemente benigna: disaccordi e dibattiti su politiche e tasse governative. Nel giro di un decennio, gli agricoltori americani si armarono di moschetti e forconi e marciarono in battaglia contro le truppe britanniche a Lexington, nel Massachusetts. A metà 1776, i politici americani consideravano i legami con la Gran Bretagna così irrimediabilmente spezzati da votare per l'indipendenza. Questa indipendenza ha comportato due sfide: la guerra con la Gran Bretagna, la potenza militare principale del mondo e la necessità di un nuovo sistema di governo. Affrontare queste sfide ha segnato la fase finale della rivoluzione americana.

Il sito web American Revolution di Alpha History contiene centinaia di fonti primarie e secondarie per aiutarti a capire gli eventi in America tra 1763 e 1789. Nostro pagine di argomenti, scritto da insegnanti e storici esperti, fornisce brevi riassunti di eventi e questioni chiave. Sono supportati da materiale di riferimento come timeline, glossari, profili biografici, mappe concettuali, citazioni, storiografia e profili di spicco storici. Il nostro sito Web contiene anche una serie di attività online come cruciverba e scelta multipla quiz, dove puoi testare e rivedere la tua comprensione dell'America in rivoluzione.

Ad eccezione delle fonti primarie, tutto il contenuto di questo sito Web è © Alpha History 2015-19. Questo contenuto non può essere copiato, ripubblicato o ridistribuito senza l'espressa autorizzazione di Alpha History. Per ulteriori informazioni sull'uso del sito Web e dei contenuti di Alpha History, consultare il nostro Termini e Condizioni.